Occhi aperti a Napoli

Occhi aperti a Napoli e la Campania.

Capisco il momento, ci sono le elezioni, i sacchetti bio che ci tormentano le notti, ma sta succedendo qualcosa agli amici di Fanpage.it e abbiamo tutti il dovere di raccontarla all’opinione.

Non esistono strane coincidenze quando l’abitazione della cognata di Francesco Piccinini (qui la notizia) e l’attività commerciale di un altro collaboratore del giornale (qui la notizia), zompano con atti dolosi durante i giorni di un’inchiesta che sta facendo tremare la Campania e la politica campana.

E’ dovere di tutti i giornalisti, blogger e di chiunque abbia una coscienza civica, raccontare ciò che sta accadendo in un silenzio mortificante oltre che pericoloso.
Forza Franci, Palermo, c’è!

Se non conoscete l’inchiesta, trovate qui tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.