La vibrazione che provoca l’orgasmo

Ci sono sogni che si trasformano in incubi e questo è uno di quelli. Faccio una piccola premessa: riuscire ad avere un orgasmo senza l’ausilio dell’uomo, probabilmente, è il sogno di ogni donna. Per fare ciò, ci sono gadget ed ausili appositi, strumentazioni che non tutte le donne conoscono, ma che rappresentano un mercato sempre crescente.

E poi c’è Amanda Flowers, di anni 24, che vive un incubo in cui è caduta inconsapevolmente. Questa ragazza di Manchester, da qualche tempo, ad ogni vibrazione, vicina o poco lontana, si contorce in preda ad un orgasmi violenti.

La notizia è stata riportata dal Daily Star, la protagonista della storia giocando con la “Wii Fit Board”, l’accessorio della famosa game station Nintendo che serve ad eseguire esercizi ginnici davanti alla tv,  ad un tratto ha perso l’equilibrio ed è caduta.

Da allora ogni vibrazione, “anche una semplice scossa da robot da cucina” dice, le provoca un orgasmo. “Comincia con una fitta che dal basso mi attraversava tutto il corpo – ha raccontato la 24enne al giornale inglese -, “poi la scossa si trasforma in un orgasmo violento che mi fa tremare tutta”.

I medici inglesi le hanno diagnosticato una “sindrome da eccitazione sessuale persistente” a causa della una lesione a un nervo, ma non riescono a spiegarsi come sia potuto accadere.

Insomma sembra che la povera Amanda sia caduta in una storia da “inferno reale”, preda di continui attacchi sessuali.

Adesso il problema probabilmente sarà un altro, riuscire a distogliere le donne dal desiderio di possedere una “Wii Fit Board” e di caderne “accidentalmente” per provocarsi la sindrome da eccitamento continuo.

Scritto per fascioemartello.it il 17 aprile 2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.