Il lunedì degli inguaribili ottimisti

Quell’orribile sensazione che ti danno le persone felici anche all’inizio di una settimana

Sono sempre intorno a noi. Persino di lunedì, il giorno “no” per antonomasia. Li vedi sorridenti; amano la bellezza del nuovo mattino, affascinati dalla rugiada e commossi dalla brina sull’auto.

Stronzi.

Ti vedono turbato dall’assenza di sonno e dalla malavoglia di ricominciare. Provano in tutti i modi a coinvolgerti; Un caffè, una pacca sulla spalla, persino la battuta sul lunedì!!! Ecco appunto è lunedì!

Non ci scassate il cazzo penso io.

Ma loro no, sono sempre sul pezzo, devono farti sentire partecipe della “contentezza”: che si mangia oggi? Che facciamo dopo il lavoro? Che fai stasera? Quali sono i programmi per questa settimana? Te la fai la partitella dopo lavoro.

No cazzo!!!! Non faccio niente! Penso di essere già fortunato ad aver raggiunto la mia scrivania.

“Ma dai perché sei così antipatico!”

Non sono antipatico! Sono vittima di attacco misantropico sociopatico con evidente depressione e gravidanza isterica.

Non ci rompete di lunedì.

Un pensiero riguardo “Il lunedì degli inguaribili ottimisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.